emozioni

Meditazione del Respiro. Pratica Guidata.

Oggi inauguriamo una nuova rubrica del podcast, dove parleremo di Meditazione e Mindfulness. Sì la meditazione è molto utile per combattere lo stress, in particolare in questo periodo ormai lungo un anno dove stiamo vivendo tutti un enorme stress dovuto alla paura del virus, al cambio di abitudini lavorative, esistenziali, familiari, sociali. Lo stress è un pericolo subdolo perché di per sé non è una patologia, nel breve periodo non ne avvertiamo i sintomi ma agisce in sordina, altera i nostri normali ritmi, e alla lunga il nostro sistema nervoso autonomo può impazzire alterando le nostre normali funzioni fisiologiche. Potremmo avvertire un tensione fisica o emotiva costante, difficoltà a prendere sonno, con risvegli notturni, cambi repentini di umore, respiro corto, sensazione di ansia, facilità a stancarci, scarsa energia, sonnolenza diurna, difficoltà a digerire cibi che prima non ci davano problemi e così via. E la cosa peggiore è che potremmo scambiare questi sintomi per problematiche indipendenti dallo stress e quindi le cure che proveremo non porteranno i risultati sperati. A prescindere dal Covid19 lo stress è il male di questi tempi e sempre più spesso mi accorgo che il più grande problema di chi si rivolge a me per dimagrire, per ridurre dolori, per mettere su muscoli, non è l’alimentazione o l’allenamento ma proprio la gestione dello stress. Il quale può causare mancati dimagrimenti, problemi circolatori, dolori cronici e molti altri fastidi. Per questo motivo in molti casi mi concentro su un lavoro respiratorio, cerco di liberare il muscolo diaframma, lavoro sullo sblocco delle fasce connettivali e solo dopo inizio a lavorare sulla tonificazione generale attraverso lavoro aerobico e anaerobico. Anche l’alimentazione disordinata può essere causa o effetto dello stress, perché spesso si scarica sul cibo, stress, malinconia e infelicità. Una pratica spesso trascurata in questi casi è proprio la meditazione che può aiutare sia a identificare il problema sia a risolverlo. Purché non si abbia la convinzione che la meditazione svolga un ruolo magico come molto spesso mi capita di osservare guardandomi in giro e osservando pratiche meditative o di mindfulness come va di moda chiamare oggi la meditazione […]

Il Fitness su Misura

Bentornate e bentornati sul BodyMind Training Podcast, io sono Marco Caponera, BodyMnd Trainer o oggi vi propongo la seconda puntata della rubrica “filosoFITNESS”, nella quale ragioniamo su come fare andare d’accordo mente e corpo per riuscire nei nostri obiettivi di Fitness e Wellness. Nella puntata odierna cerchiamo di ribaltare la prassi che vede il praticante cercare di adeguarsi a qualche forma di allenamento, nutrizione, stile di vita quando invece sarebbe molto più coretto e proficuo che siano questi ad adattarsi al praticante e attraverso i cinque consigli che Antonio Parolisi fornisce nel suo libro “Il Fitness delle Illusioni” ragioniamo su come rendere personalizzato qualunque allenamento, dieta o stile di vita. Se vuoi approfondire puoi trovare il suo libro e acquistarlo cliccando su questo link: https://amzn.to/2YLllTg Fatemi sapere se questa nuova rubrica vi piace e la trovate utile, perché ho molti altri contenuti interessanti in serbo per voi! Se conoscete qualcuno che può essere interessato a questi contenuti inviategli il link della puntata! Se avete perso la prima puntata di questa rubrica dove abbiamo parlato di come evitare di sbagliare obiettivo la potete ascoltare cliccando qui: https://link.chtbl.com/ObiettiviSbagliati Ricordate di iscrivervi al Podcast dall’applicazione che state usando per ascoltarci e se volete mettete cinque belle stelle di valutazione. Grazie! Iscrivetevi al mio canale Telegram per sapere in anticipo quando esce ogni nuova puntata del Podcast, per fare domande ai nostri ospiti (anche con audiomessaggi che saranno trasmessi durante la puntata) o per commentare le puntate: https://t.me/BodyMindTraining Musica di sottofondo: Underglow by Shane Ivers – http://www.silvermansound.com Qualcuno, appassionato di tecnologia audio, mi chiede quale strumenti uso per realizzare il Podcast. Ecco l’attrezzatura che ho utilizzato per registrare questa puntata: Microfono dinamico Rode Procaster: https://amzn.to/32Ce4Gf Secondo microfono dinamico per ospiti: Shure SM 58: https://amzn.to/2Da7zSt Mixer digitale Rode Rodecaster Pro: https://amzn.to/2YKeQA0 Cavo microfonico X-Lead Serie Platinum (made in Italy e connettori Neutrik): https://amzn.to/3gNdb2V Premplificatore/compressore microfonico: Dbx 266s Cavo tra pre e mixer: Mogami 2534 Quad: https://amzn.to/3jqRBCK Cuffie chiuse: Beyerdynamic DT 770 Pro: https://amzn.to/3jCOHez A risentirci presto, Marco Caponera BodyMind Trainer PS: Vi ricordo che i contenuti e i suggerimenti espressi nel podcast si intendono a […]

Obiettivi Sbagliati: Risultati Deludenti

In questa nuova rubrica “FilosoFitness” vi propongo ragionamenti e approcci al Fitness e agli obiettivi di forma e salute che solitamente non vengono pubblicizzati, perché scomodi per i guru del marketing del Fitness da quattro soldi e senza basi scientifiche. Nella puntata di oggi vi coinvolgo in un ragionamento sugli obiettivi sbagliati che spesso rendono impossibile raggiungere obiettivi di forma soddisfacenti. Fatemi sapere se questa nuova rubrica vi piace e la trovate utile, perché ho molti altri contenuti interessanti in serbo per voi! Se conoscete qualcuno che può essere interessato a questi contenuti inviategli il link della puntata! Trascrizione della puntata: Obiettivi sbagliati risultati deludenti “Scegli con attenzione i tuoi obiettivi di forma e salute perché potrebbero essere il tuo biglietto per la felicità come per l’inferno. Come ormai saprete se seguite il podcast ho uno studio di personal training e spesso, spessissimo vengono da me persone con obiettivi di forma molto precisi, anzi direi chirurgici. Voglio lo stacco di coscia di una modella: altezza della richiedente un metro e cinquanta. Voglio il sedere alla Belen Rodriguez mai accontenterebbe anche di uno alla brasiliana: sedere di partenza piatto con una tavola da surf o che la rasenta il polpaccio quanto a tono e definizione. Voglio i bicipiti e i pettorali di Arnold Schwarzenegger: fisico di partenza da sollevatore di coriandoli professionista. Voglio il Six Pack, che è il modo Social per chiamare la tartaruga addominale: girovita di partenza stile cocomero maturo. Volete sapere cosa rispondo a costoro? Allora restate con me perché torno subito dopo la sigla. Bentornate e bentornati su Bodymind Training, il podcast orgogliosamente indipendente dove parliamo di fitness, nutrizione, sport, salute e benessere attraverso il filtro delle più aggiornate evidenze scientifiche e con il contributo dei migliori professionisti del settore. Io sono Marco Caponera BodyMind Trainer e oggi parleremo del rapporto mente/corpo. Mente e corpo vanno sempre a braccetto, se fisso gli obiettivi soltanto con la testa potrei fare un torto al mio corpo e vanificare tutto il lavoro che farò. In questa puntata tenendo fede al titolo del podcast, che vede mente e corpo uniti già […]

“Il Fitness delle Illusioni” Intervista ad Antonio Parolisi

In questa nuova puntata della rubrica dedicata ai libri sul fitness parliamo di “Il Fitness delle Illusioni”, di Antonio Parolisi, direttamente con l’autore, che è laureato in scienze motorie, è osteopata e docente Issa Europe. Un volume unico nel suo genere perché coniuga, come piace a noi, mente e corpo per il raggiungimento degli obiettivi di forma fisica, senza rinunciare, quindi, all’equilibrio psichico e senza fare l’errore di paragonare chi sia allena per il fitness a chi si allena per lo sport. Il testo è corredato di un vastissimo elenco di fonti scientifiche recenti. Se vuoi dare uno sguardo o acquistare il libro lo puoi fare direttamente cliccando qui: https://amzn.to/2YLllTg Se il Podcast vi piace e volete aiutarci a crescere votatelo al contest come Podcast Emergente del prossimo Festival del Podcasting che si terrà a ottobre 2020 a Milano. Basta un like a questo link Instagram: https://www.instagram.com/p/CDB3mwjBnkc/?igshid=1fs3ixxfgvkfe Non vi costa più di cinque secondi di tempo ma per noi sarebbe una grande soddisfazione essere premiati come Podcast Emergente durante il Festival. Grazie! Ricordate di iscrivervi al Podcast dall’applicazione che state usando per ascoltarci e se volete mettete cinque belle stelle di valutazione. Grazie! Iscrivetevi al mio canale Telegram per sapere in anticipo quando esce ogni nuova puntata del Podcast, o per fare domande ai nostri ospiti: https://t.me/BodyMindTraining   Qualcuno, appassionato di tecnologia audio, mi chiede quale strumenti uso per realizzare il Podcast. Ecco l’attrezzatura che ho utilizzato per registrare questa puntata: Microfono dinamico Rode Procaster: https://amzn.to/32Ce4Gf Secondo microfono dinamico per ospiti: Shure SM 58: https://amzn.to/2Da7zSt Mixer digitale Rode Rodecaster Pro: https://amzn.to/2YKeQA0 Cavo microfonico X-Lead Serie Platinum (made in Italy e connettori Neutrik): https://amzn.to/3gNdb2V Premplificatore/compressore microfonico: Dbx 266s Cavo tra pre e mixer: Mogami 2534 Quad: https://amzn.to/3jqRBCK Cuffie chiuse: Beyerdynamic DT 770 Pro: https://amzn.to/3jCOHez A risentirci presto, Marco Caponera BodyMind Trainer PS: Vi ricordo che i contenuti e i suggerimenti espressi nel podcast si intendono a scopo divulgativo e non sostituiscono il parere del medico o dello specialista. Ascolta le altre puntate