tabata

Questo non è un Tabata!

Questo non è un Tabata! di Marco Caponera In questa puntata parliamo del circuito Tabata, o meglio cerchiamo di capire perché diversi circuiti abitualmente proposti in palestra (e come lavoro da fare a casa durante il Lockdown) come dimagranti vengano chiamati Tabata quando non c’entrano assolutamente nulla con il protocollo scientifico ideato nel 1996 dal ricercatore giapponese Izumi Tabata che prevedeva intensità di lavoro pari al 170% del Vo2Max del soggetto allenato e che mai e poi mai sono raggiungibili per qualcuno che non sia già un atleta di livello olimpico. Purtroppo le mode affliggono il mondo del Fitness almeno quanto la presenza degli Influencer, e in questo caso le due cose si sono fuse generando un mostro che non soltanto non è utile per dimagrire, ma è anche pericoloso per chi non abbia i requisiti per sostenerlo. Nella puntata approfondiamo anche il significato di Vo2Max, di come si misura e a cosa serve conoscere il Vo2Max. Per chi volesse approfondire la metodica di allenamento denominata HIIT (High Intensity Interval Training) consiglio la lettura del libro di Gian Mario Migliaccio, Formula HIIT, una miniera di informazioni, protocolli e approfondimenti su questa affascinante tipologia di allenamento, lo trovate cliccando qui: https://amzn.to/32f1YCV Se volete iscrivervi al canale Telegram di BodyMind Training per fare domande, richiedere approfondimenti e per conoscere in anticipo i temi e gli ospiti delle varie puntante, potete farlo cliccando qui: t.me/bodymindtraining Se invece volete votare il BodyMind training Podcast come Podcast Emergente 2020 al Festival del Podcasting che si terrà a ottobre a Milano, potete farlo cliccando sul cuoricino sotto al post che trovate qui: https://www.instagram.com/p/CDB3mwjBnkc/?igshid=1fs3ixxfgvkfe A voi non costa nulla ma per noi sarebbe una grandissima soddisfazione far parte dei Podcast Emergenti di quest’anno e salire sul palco del Festival per parlare del lavoro che da quasi un anno svolgiamo per darvi sempre nuovi contenuti sostenuti dalle evidenze scientifiche più autorevoli e aggiornate. Grazie di cuore! Per oggi è tutto, io sono Marco Caponera, a risentirci presto! Qualcuno, appassionato di tecnologia audio, mi chiede quale strumenti uso per realizzare il Podcast. Ecco l’attrezzatura che ho utilizzato per registrare […]